Non è un mistero che diversi adulti cresciuti evitino di andare dal dentista. Secondo uno studio nel 2015Oltre 58% della popolazione mostra ansia dentale e circa 17% di queste persone evitano di andare dal dentista a causa di essa. Sono un sacco di persone spaventate inutilmente.

Molti fattori contribuiscono all'ansia dentale, ma se voi o un membro della famiglia state evitando il dentista a causa dell'ansia, allora potrebbe essere utile considerare se L'odontoiatria sedativa fa al caso vostro.

Proprio come si vorrebbe essere sedati per una colonscopia o per altre procedure mediche, è comprensibile che si consideri di dormire durante le procedure odontoiatriche. L'odontoiatria sedativa è un metodo efficace e sicuro per superare l'ansia dentale e riposare comodamente durante l'odontoiatria, dal semplice restauro alla complessa chirurgia dentale. Questo articolo, scritto da un dentista sedativo leader a livello nazionale, spiegherà tutto quello che c'è da sapere sul superamento dell'ansia dentale e su come l'odontoiatria sedativa può aiutare.

Perché i pazienti temono il dentista

paura del dentista, ognuno ha qualcosa di cui ha paura

I dottori mi spaventano.

Ognuno ha qualcosa che teme. Assolutamente tutti. Per alcuni può essere il parlare in pubblico, per altri la paura dell'altezza, per altri la paura di andare dal dentista. Per alcuni, la fobia dei dentisti può anche essere la loro più grande paura. Tutti noi nutriamo paure profondamente radicate nel nostro passato. Potrebbe essere dovuta a una precedente esperienza negativa che non dimenticheremo mai o a una serie di esperienze spiacevoli. Tuttavia, proprio come il passato ha un effetto potente su di noi, anche il presente e il futuro possono farlo. Lasciate che vi racconti la storia dell'elefante.

Ricordate quei circhi all'antica? Pensate un attimo all'elefante. Lo fissavano con un bastoncino di legno nel terreno. Se siete come me, guardate quel paletto e pensate... uno dei più grandi animali della terra, e quel bastone li fermerà? Sì, come no! Quell'elefante è un classico esempio di come le esperienze precedenti si radicano nelle paure.

Ecco perché: Gli elefanti sono condizionati dal passato - proprio come tutte le nostre paure. Quando gli elefanti erano piccoli, erano addestrati. Il cucciolo di elefante combatte contro la corda per cercare di liberarsi, ma non sono ancora abbastanza forti. Quello che succede è che dopo un po'... smettono di provare. L'elefante decide: "Non sono in grado di tirarlo fuori". Così, anche quando crescono, la loro convinzione di non essere capaci è stata cementata dal passato. Secondo l'oratore motivazionale Tony Robbins, "una volta che questa diventa l'identità di chiunque" - un elefante, in questo caso - "non ci provano nemmeno più". Le nostre esperienze precedenti hanno una potente capacità di distorcere la realtà del nostro presente e del nostro futuro. Questo è il fondamento di tutte le paure.

La paura creata dall'ansia dentale è normale e comune, ma non dobbiamo lasciare che le nostre esperienze precedenti ci portino a credere che il futuro sarà sempre uguale al passato.

Cos'è l'Odontoiatria Sedativa?

L'odontoiatria sedativa è una soluzione alla fobia dentale che aiuta molti pazienti a superare la paura del dentista. Ecco come funziona l'odontoiatria con sedazione: a seconda della gravità della vostra ansia potete scegliere tra diversi livelli di sedazione per la vostra procedura, oltre ad essere intorpiditi dall'anestesia locale. La sedazione dentale offre ai pazienti sollievo dall'ansia e dal dolore e garantisce una procedura senza dolore. L'odontoiatria sedativa può essere utilizzata per molte semplici procedure odontoiatriche, anche per la pulizia dentale per quei pazienti che sono gravemente ansiosi dal punto di vista dentale, oppure può essere utilizzata per procedure odontoiatriche molto complesse.

Ci sono diversi livelli di sedazione comunemente usati dagli specialisti della sedazione dentale. In occasione di un primo consulto, discuterete con il vostro dentista sedativo le vostre paure e il trattamento necessario. Tenendo conto di questi fatti, deciderete insieme il tipo di sedazione dentale più adatto alle vostre esigenze. Ecco una panoramica dei vari tipi di sedazione dentale, comunemente chiamata anche odontoiatria del sonno:

  • Protossido d'azoto: Questa è la forma più blanda di sedazione dentale, e anche se non riesce a superare l'ansia grave, può aiutare a ridurre l'ansia lieve e a diminuire il disagio per procedure dentali meno invasive. Anche se il nome tecnico del gas usato è chiamato protossido d'azoto, il termine più comune tra i profani è conosciuto come gas esilarante: il protossido d'azoto funziona nel modo in cui il paziente indossa un piccolo segno sul naso noto come cappuccio nasale. Il protossido d'azoto è combinato con l'ossigeno e il paziente respira normalmente durante la procedura. Il protossido d'azoto riduce l'ansia e attenua la sensazione di dolore simile all'effetto di un paio di bicchieri di vino. Il vantaggio del protossido d'azoto nello studio dentistico è che è completamente reversibile in pochi secondi, e il paziente può guidare da solo a casa dopo l'intervento senza effetti o postumi di una sbornia. Ci sono anche pochissime controindicazioni all'uso del protossido di azoto, con le controindicazioni principali che sono la gravidanza e le infezioni respiratorie.
  • Sedazione orale: Conosciuta anche come sedazione enterale, questa opzione comprende tutte le forme di sedazione in cui al paziente viene somministrata una pillola da prendere o da porre sotto la lingua presso lo studio dentistico. Questa opzione può produrre un livello di sedazione più profondo rispetto al solo protossido d'azoto, e può anche essere combinata con il protossido d'azoto per un effetto sinergico. La sedazione orale induce un sonno rilassante e persino leggero durante l'intervento e ha anche il vantaggio di ridurre la memoria dell'intervento. I pazienti spesso credono di aver dormito durante l'intervento, anche se a volte erano coscienti. La sedazione orale è generalmente completata da farmaci della famiglia delle benzodiazepine come il triazolam o il lorazepam. La dose può essere titolata per il livello di sedazione desiderato per ottenere il comfort in base all'ansia del paziente e alla durata della procedura. Il paziente dovrà organizzare un viaggio di ritorno a casa dalla visita e dovrà anche digiunare per 6-8 ore prima della procedura. Lo svantaggio principale della sedazione orale è la capacità di titolazione. Poiché i farmaci per via orale impiegano circa 30-45 minuti per entrare nel flusso sanguigno, il livello di sedazione non può essere facilmente aumentato o diminuito senza aspettare che il farmaco faccia effetto.
  • Sedazione endovenosa: La sedazione dentale per via endovenosa è la scelta preferenziale per quei pazienti che hanno un nervosismo più che lieve o moderato riguardo all'odontoiatria. L'odontoiatria per via endovenosa permette il massimo livello di controllo della sedazione.
    Vengono utilizzati farmaci simili alla sedazione orale, ma il livello di sedazione può essere modificato in modo più preciso a causa dei farmaci che entrano nel flusso sanguigno più rapidamente. Grazie alla capacità di dosare più efficacemente in tempo reale, la sedazione per via endovenosa nello studio dentistico permette in genere di trattare anche i pazienti più gravemente ansiosi. Con la sedazione per via endovenosa, i farmaci aiutano sia l'ansia che il dolore, e si viene messi in uno stato di profondo rilassamento e ci si sente come se si stesse dormendo durante l'intera procedura. Potreste essere ancora coscienti a volte durante l'intervento, ma per voi l'ambiente sarebbe spensierato. Il vostro dentista monitorerà continuamente il vostro livello di sedazione e tutti i vostri segni vitali in modo accurato durante l'intervento e lo regolerà se necessario. Poiché i farmaci vengono somministrati per via endovenosa, i farmaci possono anche essere rapidamente invertiti se necessario, cosa che in genere non è necessaria.
  • Anestesia generale: Questo è il livello più profondo di sedazione disponibile in odontoiatria, e generalmente non è necessario per la maggior parte dei pazienti in odontoiatria. L'anestesia generale dovrebbe essere eseguita solo da medici altamente qualificati con una laurea in anestesiologia e in ambienti appropriati come un ospedale o un centro chirurgico. Questo tipo di sedazione è usato più frequentemente per i pazienti con esigenze particolari, per coloro che hanno una storia medica complessa o per coloro che richiedono trattamenti chirurgici altamente invasivi.

Chi beneficia maggiormente dell'Odontoiatria Sedativa?

Pazienti ansiosi dal dentista. Come detto, l'ansia dentale è un problema molto presente tra gli adulti. L'odontoiatria sedativa è una soluzione che aiuta molti pazienti a superare la paura del dentista. Man mano che si costruisce una maggiore fiducia ed esperienze positive con il proprio dentista, il livello di sedazione dentale può spesso essere ridotto per le visite future. Anche se è sempre un'opzione, molti pazienti gravemente ansiosi sono totalmente sorpresi di non aver più bisogno di sedazione dopo diverse visite di sedazione. L'odontoiatria sedativa aiuta il paziente ad affrontare facilmente le proprie paure e alla fine lo desensibilizza alla paura del dentista.

Pazienti che richiedono numerose o complesse procedure odontoiatriche. Quando è passato un po' di tempo dall'ultima visita odontoiatrica, la mole di lavoro può essere travolgente. I pazienti sono spesso stressati al pensiero di dover modificare il loro programma di lavoro per trovare il tempo per una serie di appuntamenti. E per molti amministratori delegati e celebrità, non è nemmeno un'opzione che permetta quel numero di visite intorno al loro programma di viaggio. Poiché l'odontoiatria sedativa permette di completare una quantità significativa di lavoro in mezza giornata, molti pazienti trovano un enorme valore nell'efficienza che l'odontoiatria sedativa crea. Per un paziente, anche la ricostruzione dell'intera bocca, può spesso essere realizzata anche in due o tre visite.

Pazienti con bisogni speciali. I pazienti con esigenze particolari spesso traggono vantaggio dalla sedazione dentale rendendo le visite fisicamente più facili e più efficienti. Spesso i pazienti con esigenze speciali sviluppano un gran numero di bisogni dentali e non possono accedere alle cure per una serie di motivi psicosomatici. L'odontoiatria da sedazione spesso aiuta i pazienti con esigenze speciali a superare le sfide sensoriali di gusto, odori, consistenza e dolore che spesso sono schiaccianti nello studio dentistico per la loro popolazione. Il piano di comfort per il paziente può essere personalizzato in base alle varie esigenze e gradi che esistono nella popolazione dei bisogni speciali.

E se avessi paura di Needles at the Dentist?

Circa 20 milioni di americani hanno una forte paura degli aghi. Se si teme il dentista principalmente perché si ha paura degli aghi, non si è soli. Una fobia degli aghi è una paura molto comune, e comprensibilmente.

I sintomi più comuni della fobia degli aghi includono:

  • Attacchi di panico estremo
  • Svenimenti, nausea, vertigini
  • Sudorazione
  • Frequenza cardiaca rapida,
  • Aumento della pressione sanguigna
  • Difficoltà a dormire prima della procedura
  • Resistenza fisica

Ci sono modi per superare la fobia degli aghi. Per maggiori dettagli sulla fobia degli aghi dal dentista, visitate il nostro blog su come affrontare la fobia degli aghi. E sì, probabilmente avete indovinato... l'odontoiatria da sedativi ha un enorme vantaggio nel superare la fobia degli aghi dal dentista. I dentisti specializzati in ansia dentale avranno tutti i consigli e i trucchi per aiutare il paziente a superare la fobia degli aghi. Alcuni dei metodi includono l'uso di un anestetico topico extra forte, coperte ponderate, e l'uso di protossido di azoto e sedazione orale prima di utilizzare qualsiasi forma di aghi.

Come si sente l'Odontoiatria Sedativa?

l'odontoiatria sedativa rende l'odontoiatria rilassantePer qualsiasi procedura con sedazione dentale, indipendentemente dal livello di sedazione, il comfort del paziente ha la massima priorità. Ai pazienti vengono offerti articoli di comfort come coperte appesantite, cuffie antirumore con la musica di loro scelta e qualsiasi altra richiesta speciale all'inizio della visita. Durante la procedura, la sedazione può indurre un sonno leggero per un po' di tempo o per tutto il tempo. Se un paziente si sveglia durante l'intervento, si sentirà generalmente rilassato, euforico e disattento. Il paziente sarà sempre intorpidito da un anestetico locale, in modo che non provi mai dolore a causa dell'intervento. Il dentista e l'équipe monitoreranno continuamente il paziente per garantire comfort e sicurezza, e faranno continuamente degli aggiustamenti per mantenere il paziente ad un livello ideale durante la procedura.

Sono un candidato per l'Odontoiatria Sedativa?

Salute Controindicazioni per l'odontoiatria da sedazione: Alcune condizioni mediche impediscono a una persona di essere un candidato adeguato per l'odontoiatria sedativa. Alcune delle controindicazioni più comuni per l'odontoiatria del sonno sono:

  • Se sei incinta
  • Se siete allergici a molti sedativi
  • Se si ha un compromesso del sistema nervoso centrale
  • Se avete un glaucoma non trattato
  • Se si ha una forte resistenza ai farmaci
  • In caso di disturbi cardiaci o respiratori incontrollati

Impegni richiesti prima della Sedazione Odontoiatrica: L'odontoiatria del sonno permette di completare una grande quantità di trattamento in pochissime visite. Tuttavia, per queste visite, c'è una certa pianificazione che il paziente deve essere disposto ad impegnarsi. Il paziente deve aspettarsi quanto segue per la sua visita di sedazione odontoiatrica:

  • Pianifica il digiuno per almeno 6 ore prima dell'appuntamento
  • Pianificare un tempo adeguato per un appuntamento e un po' di tempo per riprendersi in seguito
  • Organizzare un viaggio da e per l'appuntamento
  • Evitate il consumo di alcolici prima della procedura o di qualsiasi farmaco di cui non avete discusso con il vostro dentista

Ci sono rischi di essere sedati dal dentista?

Come per ogni procedura, una corretta pianificazione porta al successo. L'odontoiatria sedativa comporta una corretta pianificazione e valutazione prima di sottoporsi alla sedazione. Quando viene eseguita da un dentista esperto e certificato dal consiglio, l'odontoiatria sedativa è molto sicura.

Durante tutte le procedure di sedazione dentale, il paziente è costantemente monitorato per la sicurezza. Per la sedazione orale e la sedazione per via endovenosa, il monitoraggio include il monitoraggio continuo del polso, della pressione sanguigna, dell'ossigeno nel sangue, della CO2 nel sangue e della respirazione. Anche se di solito non è necessaria l'inversione, se in qualsiasi momento ci si preoccupa della sicurezza, i farmaci possono essere completamente invertiti con un agente invertitore.

L'assicurazione copre la sedazione dentale?

come funziona l'assicurazione dentaleMolte compagnie di assicurazione non pagano il costo della sedazione dentale ma contribuirà alla procedura odontoiatrica o all'intervento chirurgico. Se si richiede una quantità significativa di lavoro odontoiatrico, l'investimento dell'odontoiatria sedativa comincia a ripagarsi da solo quando si calcola il beneficio dell'efficienza. Poiché l'odontoiatria sedativa permette di completare diverse procedure odontoiatriche in una sola visita, aiuta a recuperare i costi se si considera che ci saranno meno visite e meno interruzioni del vostro programma di lavoro. Inoltre, se vi sottoponete a un intervento odontoiatrico o a qualsiasi altro tipo di trattamento odontoiatrico intensivo, la vostra assicurazione odontoiatrica o medica può coprire il costo della sedazione se permette di completare l'intervento in un solo appuntamento. L'importo della copertura assicurativa dipende dalla specifica polizza assicurativa che avete acquistato.

I cinque motivi principali per cui l'odontoiatria da sedazione ha ridefinito l'odontoiatria

  1. Controllo dell'ansia. L'ansia dentale è un problema molto diffuso. Molti pazienti evitano il dentista per anni a causa dell'ansia che porta ad una cattiva salute dentale, aumenta la quantità di cure necessarie e aumenta ulteriormente l'ansia. La sedazione dentale aiuta i pazienti ad alterare lo stress di uno studio dentistico e a convertirlo in un'esperienza più rilassante.
  2. Eliminare il disagio. Il dolore è una parte della vita che tutti gli esseri umani cercano di evitare, quindi perché non scegliere di rendere le esperienze meno dolorose? Il dolore durante le infezioni e la chirurgia dentale non può essere gestito completamente utilizzando solo l'anestesia locale. L'odontoiatria da sedazione è monumentale nel controllo sistematico del dolore oltre all'anestesia locale.
  3. Meno interruzioni del programma di lavoro. I pazienti che hanno problemi dentali complessi sono spesso scoraggiati dal richiedere numerosi appuntamenti odontoiatrici per completare il loro trattamento. La sedazione dentale aiuta i pazienti con una vita impegnata e di successo a condensare il loro trattamento per essere completato con un alto livello di qualità in meno tempo.
  4. Gag Reflex Control. Il riflesso bavaglio è un riflesso naturale che ci protegge dalle lesioni. Il riflesso bavaglio di alcune persone, tuttavia, impedisce loro di ricevere cure dentali adeguate perché è ipersensibile. L'odontoiatria sedativa agisce per attenuare il riflesso bavaglio e permette ai pazienti di completare il trattamento dentale con un'esperienza senza bavaglio.
  5. Fobia dell'ago. Uno studio del 2015 ha dimostrato che circa 14% di persone avevano evitato il dentista a causa della fobia degli aghi. Si tratta di molte persone che hanno paura del dentista a causa degli aghi. Se gli aghi vi impediscono un trattamento dentale adeguato, l'odontoiatria sedativa può aiutarvi a superare la vostra fobia degli aghi.

Se avete domande non esitate a contattarci. Dr. Charles Sutera è un dentista sedativo leader a livello nazionale che sostiene il comfort del paziente nell'industria dentale. Il suo studio, Ricostruzione del sorriso estetico è una complessa pratica di sedazione ricostruttiva nella Area metropolitana di Boston. Conosciuto per il rifacimento del sorriso di alto profilo dei pazienti con ansia dentaria, il dottor Sutera ha curato alcuni dei pazienti più ansiosi del paese.