Il dolore e il ronzio all'orecchio possono diventare una condizione fastidiosa che influisce sulla vita quotidiana. Il ronzio all'orecchio è tecnicamente chiamato tinnito. Spesso la causa dei sintomi dell'orecchio sono legati all'orecchio stesso. Tuttavia, il dolore all'orecchio può anche avere origine da un dolore riferito. Ciò significa che il dolore è causato da un'altra fonte vicino all'orecchio. orecchio che possono sembrare dolori alle orecchie. Una fonte che può creare sintomi come il dolore all'orecchio o il ronzio alle orecchie è l'articolazione temporomandibolare (spesso chiamata TMJ in breve). Questo articolo discuterà i punti salienti di ciò che è necessario sapere come Disfunzione del sistema TMJ si riferisce al mal d'orecchi.

Dov'è l'articolazione temporomandibolare?

Le articolazioni temporomandibolari sono le due articolazioni che collegano l'osso mascellare al cranio. La funzione primaria dell'ATM è quella di aprire e chiudere la bocca con un movimento rotatorio e scorrevole. In particolare l'ATM si trova direttamente di fronte al trauma dell'orecchio.

In che modo la disfunzione dell'ATM causa dolore all'orecchio?

Il complesso dell'ATM comprende la mandibola, le articolazioni temporomandibolari su entrambi i lati della testa e i muscoli che si attaccano. Poiché l'osso mascellare è collegato su entrambi i lati della testa, un delicato equilibrio di questi fattori deve essere mantenuto, o sorgono problemi.

Pensate alla mascella come a un'amaca appesa a due alberi. Quando una persona giace al centro di un'amaca sospesa da alberi solidi, la situazione è rilassante e confortevole. Ma cosa succede se la stessa persona giace troppo lontana verso un albero, o troppo a sinistra o a destra? La situazione diventa sbilanciata. L'amaca, un tempo confortevole, ora si sente instabile e quindi scomoda. E se qualcuno tentasse di far dondolare dolcemente l'amaca in questa posizione instabile? Si dondolerebbe, ma in modo irregolare. Lo stress si formerebbe sulle cerniere, e le cerniere si romperebbero occasionalmente ai tronchi d'albero mentre l'amaca oscilla fuori dall'armonia.

La mascella è proprio come un'amaca che richiede un certo livello di equilibrio e stabilità. L'instabilità del sistema crea tensione e infiammazione. Quando un paziente presenta questi sintomi si chiama disfunzione dell'ATM.

Poiché l'infiammazione della disfunzione dell'ATM risiede nell'articolazione temporomandibolare e nei muscoli vicino all'orecchio, l'infiammazione causata da un problema dell'ATM può presentarsi come dolore all'orecchio, mal d'orecchi o tinnito. Se associati all'infiammazione dell'ATM, i sintomi del dolore all'orecchio dell'ATM peggiorano comunemente con l'uso della mandibola durante la masticazione, la conversazione o la contrazione.

 

Quali sono i sintomi della disfunzione dell'ATM?

Quando c'è una disfunzione dell'ATM, diversi sintomi possono derivare dallo sforzo. I sintomi possono variare da persona a persona, e la gravità dei sintomi può diminuire nel tempo. I sintomi comunemente associati alla disfunzione dell'ATM sono:

  • Mal di testa
  • Doloroso / non doloroso clic e schiocco quando si apre la bocca
  • Bloccaggio della ganascia in posizione aperta o chiusa
  • Dolore o tenerezza al viso, all'articolazione della mandibola, al collo e alle spalle, e all'interno o intorno all'orecchio quando si mastica, si parla o si spalanca la bocca
  • Affaticamento della mascella quando si mastica o si parla
  • Stringere i denti in modo compulsivo
  • Digrignare i denti che è medicalmente noto come "bruxismo
  • Apertura limitata delle ganasce
  • Indolenzimento muscolare della testa e del collo
  • Mal d'orecchi spenti
  • Il ronzio delle orecchie, noto in medicina come "tinnito".
  • Depressione

Come alleviare i dolori alle orecchie e alle articolazioni

Se si avverte dolore vicino all'orecchio e il dolore peggiora quando si cerca di mangiare o di parlare, si possono prendere analgesici o antinfiammatori e applicare calore umido insieme ad alcune terapie per alleviare temporaneamente il dolore.

Quando il dolore dura più di una settimana in modo persistente, può essere meglio chiedere un consulto professionale. Allora, chi dovreste vedere per primo per i dolori alle orecchie? Se il dolore all'orecchio dell'ATM è l'unico sintomo che si ha ed è acuto, può essere meglio consultare prima il medico di base o un otorinolaringoiatra per escludere un'infezione all'orecchio o una condizione dell'orecchio interno. I sintomi comuni di una vera e propria patologia dell'orecchio sono accompagnati da febbre, raffreddore recente, secrezioni dall'orecchio, arrossamento dell'orecchio, allergie o perdita dell'udito. Tuttavia, se avete sofferto di molti degli altri sintomi della disfunzione dell'ATM descritti sopra e il vostro dolore all'orecchio si è ripetuto per un periodo di tempo prolungato, uno specialista dell'ATM potrebbe essere più appropriato per trattare la vostra condizione.

Esistono diversi metodi di trattamento per il trattamento del dolore all'orecchio dell'ATM. Un piano di trattamento è personalizzato in base al paziente. Ci sono diverse opzioni di trattamento disponibili e il trattamento adeguato viene selezionato in base ai sintomi e all'anatomia del paziente. Alcuni trattamenti comuni per la disfunzione dell'ATM sono l'ortodonzia, l'equilibrio occlusale, l'odontoiatria restaurativa, la guardia occlusale e l'ortesi, il trattamento con botox e la terapia fisica. Con i metodi appropriati eseguiti da un esperto specialista dell'ATM, i sintomi dolorosi alla fine svaniranno.