Correggere un sorriso gommoso può essere liberatorio per un paziente. Se si sente di avere un sorriso gommoso, lo capisci. Quando sorridi e senti che le tue gengive sono troppo grandi, ti può tormentare. Lo so perché i pazienti mi dicono abitualmente che il loro sorriso gommoso è stata la loro più grande fonte di autoconsapevolezza. E non è solo un'auto-coscienza occasionale, i pazienti confessano regolarmente di essere stati imbarazzati a sorridere o a ridere per tutta la vita.

Lasciatemi dire ancora una volta che le persone con il sorriso gommoso spesso si sono sentite in imbarazzo a sorridere per tutta la vita. Nessuno ha bisogno di portare questo peso.

Sapete cosa rende ancora più ironico l'imbarazzo di un sorriso gommoso? La maggior parte delle persone con il sorriso gommoso hanno dei denti bellissimi! Parliamo di un gioco mentale psicologico per qualcuno.

Allora, cosa fa un paziente con un sorriso gommoso?

Cominciano a cercare consapevolmente di tenere il sorriso in certe posizioni per nascondere le gengive. Cercano persino di coprirsi la bocca quando ridono. Questi metodi aiutano a compensare per farli sentire più a loro agio, ma l'insicurezza pesa ancora su di loro. Riuscite a immaginare la dolce e amara sensazione di essere imbarazzati ogni volta che si ride con piacere?

Beh, ecco il punto, molte persone capiscono questa sensazione. Ognuno ha qualcosa di cui è consapevole. Assolutamente tutti. Non sentitevi soli e per favore non vergognatevi. Per alcune persone un sorriso gommoso è la loro più grande insicurezza. Se sentite di avere un sorriso gommoso, sappiate che si tratta di una sensazione comune. Gli studi stimano che come molti come 25% della popolazione sono insicuri riguardo alle loro gengive quando sorridono.

Volete sapere la cosa sorprendente dell'essere imbarazzati per il vostro sorriso gommoso?

È un'insicurezza che può essere migliorata. E quando un sorriso gommoso viene migliorato, l'insicurezza se ne va per sempre. Lo so perché, come riconosciuto a livello nazionale esperto di sorriso gommoso Ho curato molti pazienti che una volta sentivano che il loro sorriso gommoso era il loro più grande difetto. Quando si tratta di gengive, ho visto di tutto.

E indovinate un po'? I pazienti che una volta odiavano il loro sorriso, non provano più quell'inutile vergogna. Infatti, il loro sorriso diventa una delle loro più grandi risorse. Questo è ciò che spero sia lo stesso per chiunque si senta insicuro del proprio sorriso.

Questo articolo è inteso come una guida definitiva alla riduzione del sorriso gommoso. Vi racconterà le cause, i trattamenti e le verità nascoste che tutti i pazienti con un sorriso gommoso sentono di condividere, come detto da un specialista del sorriso gommoso che ha visto tutto in prima persona.

Cos'è un sorriso gommoso?

Un sorriso attraente non riguarda tanto le dimensioni esatte dei denti e delle gengive, quanto piuttosto l'armonia del sorriso con l'intero volto.

In un sorriso ideale, il labbro superiore si trova appena sopra la sommità dei denti, di solito circa 0 o 2 mm sopra i denti per essere esatti.

Un "sorriso gommoso", tuttavia, espone una quantità di tessuto gengivale superiore alla media. Qual è il risultato? Il sorriso crea una disarmonia visiva delle proporzioni facciali complessive. Come ho detto prima, i sorrisi gommosi sono comuni. La condizione colpisce circa 15% a 25% della popolazione con una percentuale maggiore di giovani donne dai 15 ai 35 anni di essere colpiti più di tutti gli altri.

Cosa provoca un sorriso gommoso?

La risposta alla domanda , "Cosa provoca un sorriso gommoso", può sembrare semplice. So cosa stai pensando, la causa è che ci sono troppe gomme. Andiamo, Dr. Sutera, è ovvio.

La realtà è la causa di un sorriso gommoso è molto più complicata di così. Perché ci sono alcune cause diverse per un sorriso gommoso, è importante vedere uno specialista che capisce ciascuna delle diverse ragioni. Ecco perché è importante: il trattamento non è una taglierina per biscotti, ma dipende dalla causa. Ogni causa di un sorriso gommoso detta il trattamento necessario.

Ora che l'avete capito, esaminiamo le tre cause più comuni di un sorriso gommoso. Come sempre, analizzerò ogni causa e le semplificherò in modo che siano facili da capire. Probabilmente avete visto che le cause del sorriso gommoso sono indicate in modo molto più tecnico. Se avete letto termini come eruzione passiva ritardata o eccesso verticale mascellare, è tutto corretto, ma difficile da capire. Perché dovrei darti gli ingredienti grezzi quando posso cucinarteli? Ho intenzione di abbattere le cause in modo semplice e facile, in modo che non ci sia confusione.

La gomma extra (gengiva) sta coprendo i denti

sorriso gommoso con denti corti; corretto con l'immagine gengivectomia boston gummy smile specialist

Troppa gomma che copre i denti è una delle cause più comuni di un sorriso gommoso. I denti sono di dimensioni normali; sono solo nascosti da una gomma in più. I denti sembrano corti perché sono parzialmente coperti. Quando la gengiva extra viene scolpita e rimossa, i denti sembrano della giusta dimensione e l'esposizione della gengiva si riduce. Per questa condizione voglio che pensiate a una finestra con un'ombra. La finestra è di dimensioni normali, ma se l'ombra è bloccata a metà, si vede solo la metà della finestra. Il resto è nascosto sotto.

Il labbro si alza più in alto di quanto dovrebbe

sorriso gommoso con il labbro che si alza troppo in alto; corretto con l'abbassamento del labbro immagine dell'intervento chirurgico boston gummy smile specialist

Il labbro superiore è in realtà una serie di diversi muscoli. Se la lunghezza del labbro e la forza muscolare stanno causando il labbro a salire più in alto dell'ideale, ci sarà un eccesso di gengive mostrate. I denti possono essere di altezza normale e le gengive possono essere ad altezza normale, ma il labbro si sta allontanando troppo. Per questa condizione, useremo di nuovo l'esempio della finestra. Pensate a questa condizione come se l'ombra sulla finestra fosse montata troppo alta, come sul soffitto invece che sulla parte superiore della finestra. Quando si disegna l'ombra all'altezza massima, essa espone non solo la bella finestra, ma anche il muro sopra la finestra.

La mascella superiore (mascella) è più alta dell'ideale

sorriso gommoso da sorriso gommoso verticale mascellare in eccesso boston specialista del sorriso gommoso

Ricordate quando abbiamo parlato di come l'armonia del viso sia importante per valutare un sorriso gommoso? Quello che dovete capire è che le proporzioni ideali del viso sono 1/3 per la faccia superiore (fronte), 1/3 per il naso/massimale medio e 1/3 per la faccia inferiore (mandibola/mento).

In alcuni casi, durante la crescita e lo sviluppo, alcune persone hanno più crescita a metà faccia rispetto al resto del viso. Il termine tecnico per questo si chiama eccesso mascellare verticale. Il risultato è che quando il labbro si alza, c'è più osso e gomma sotto. Per la nostra analogia con la finestra, pensate a una finestra che ha una cornice strutturale extra larga. Quando si tira su una tonalità di lunghezza normale (in questo caso, il labbro), è troppo corta. Vedrete più della cornice della finestra che dell'ideale.

Un sorriso gommoso è una preoccupazione cosmetica o funzionale?

Quando parliamo di un sorriso gommoso, ciò di cui stiamo veramente discutendo è ciò che i dentisti chiamano la linea del sorriso o zona estetica - i denti che si mostrano quando si sorride. La linea del sorriso è determinata da diversi fattori, tra cui:

  • La forma e la dimensione delle tue labbra.
  • I muscoli facciali.
  • Le proporzioni scheletriche del tuo viso
  • La forma e la dimensione dei vostri denti.
  • La quantità e lo spessore del tessuto gengivale (gengiva).

L'aspetto ottimale della linea del sorriso è di solito di circa 0-2mm dalla sommità dei denti e dovrebbe essere livellata fino agli occhi. È importante notare che la simmetria della linea gengivale è altrettanto importante dell'altezza quando si considera la cosmesi.

Abbiamo parlato di cosmetici di un sorriso gommoso, ma un sorriso gommoso può essere un problema funzionale? Nella maggior parte dei casi, no. Di solito non ci sono problemi funzionali con un sorriso gommoso. Pertanto, se una persona ha un sorriso gommoso ed è soddisfatta dell'estetica, di solito non c'è bisogno di un trattamento.

Allora, quando un sorriso gommoso è un problema di salute?

Ci sono situazioni molto limitate e rare in cui un sorriso gommoso può essere il segno di una condizione medica. La prima è quando c'è un problema funzionale ortodontico che si accompagna al sorriso gommoso. In alcuni casi il sorriso gommoso è associato ad una disarmonia scheletrica e ortodontica che si interfaccia con la capacità di masticare.

La seconda situazione è quando le gengive iniziano a crescere improvvisamente quando prima erano normali. La condizione si chiama iperplasia gengivale. Alcuni esempi di condizioni che causano l'iperplasia gengivale sono se le gengive sono gravemente infiammate a causa di batteri, se le gengive crescono a causa di un farmaco che la persona sta assumendo, o se c'è una condizione di salute sistemica incontrollata sottostante come il diabete, la leucemia, o l'HIV che può causare la crescita delle gengive e infiammare improvvisamente.

Sei un candidato per fissare un sorriso gommoso?

La riduzione del sorriso gengivale è ideale per i pazienti che non sono soddisfatti dell'aspetto delle gengive e dei denti. Se le tue gengive mostrano più di quanto ti piaccia quando sorridi, o se i tuoi denti appaiono corti o piccoli a causa delle tue gengive, allora la riduzione del sorriso gommoso può essere in grado di darti il sorriso che vuoi.

I migliori e più comuni candidati per la riduzione del sorriso gommoso:

  • Sono stati insoddisfatti dell'aspetto del loro sorriso gommoso
  • Comprendere i rischi e i vantaggi di fissare un sorriso gommoso
  • Avere aspettative realistiche
  • Avere gengive e denti sani
  • Praticare una buona igiene orale

Alcuni dentisti generici possono essere in grado di trattare la vostra condizione, ma non tutti lo fanno. Il vostro dentista potrebbe indirizzarvi verso uno specialista, come un parodontista, un ortodontista, un chirurgo orale o un esperto nazionale di sorriso gommoso come me, Dr. Sutera sulla costa orientale, o il dottor Farnoosh sulla costa occidentale.

Se siete preoccupati da molto tempo per l'esposizione delle vostre gengive, sappiate che sono disponibili molti trattamenti per il sorriso gommoso. E ora ne parleremo.

Passi per correggere un sorriso gommoso

gommoso sorriso gommoso consulenza specialistica immagine boston

Consultazione con uno specialista del sorriso gommoso

Il primo passo per correggere un sorriso gommoso è la ricerca. È quello che state facendo in questo momento. Stai familiarizzando con le informazioni che ti servono per avere successo. Quindi, bravo. Hai già completato il primo passo.

Il passo successivo è quello di avere una consultazione con un specialista del sorriso gommoso. Durante la consultazione, potete aspettarvi che lo specialista del sorriso gommoso ascolti le vostre preoccupazioni e i vostri obiettivi, esamini il vostro sorriso, scatti delle foto del vostro sorriso, esamini le radiografie e discuta le opzioni disponibili. L'esperto di sorriso gommoso può anche essere in grado di simulare digitalmente il risultato della procedura per voi a seconda del vostro caso. Da quel momento in poi tocca a voi. Parliamo di alcuni dei trattamenti che uno specialista può presentarvi.

Trattamenti per Sorrisi Gommosi

Gum Lift (noto anche come gengivectomia o allungamento della corona)

Un lifting gengivale comporta la rimozione di una porzione del tessuto gengivale intorno ad un dente e la collocazione del margine gengivale in una posizione più alta. Quando la quantità di rimozione della gengiva è da lieve a moderata, la procedura può essere eseguita con una procedura chiamata gengivectomia.

Essenzialmente un gengivectomia significa la rimozione del tessuto gengivale. Da qui il nome, "gengiva" che significa gomma e "ectomia" che significa rimuovere.

Quando la quantità di tessuto gengivale è più grave, può essere realizzata con una procedura chiamata allungamento della corona. Allungamento della corona è simile a una gengivectomia, ma comporta la modellazione dell'area intorno al dente per ottenere risultati adeguati, il che significa regolare la gengiva e l'osso intorno ai denti al giusto livello.

Nella maggior parte dei casi, la guarigione per un lifting gengivale è generalmente intorno a 1-3 giorni di lieve gonfiore e tenerezza. I risultati completi sono generalmente osservati in circa 1 settimana dopo la procedura per una riduzione del sorriso gommoso da una gengivectomia. Per una riduzione del sorriso gommoso più complessa con allungamento della corona i risultati finali possono essere osservati in 4-6 settimane, e talvolta possono essere combinati con faccette dentali.

Riposizionamento del labbro (noto anche come chirurgia per l'abbassamento del labbro o Vestibuloplastica inversa)

Per la chirurgia per l'abbassamento del labbro, è un po' un termine improprio. La parte esterna del labbro non è effettivamente abbassata o addirittura non è interessata. La procedura per la riduzione del sorriso gommoso con l'abbassamento del labbro comporta l'esecuzione di due incisioni sul bordo gengivale sotto il labbro. Una piccola banda di tessuto gengivale viene rimossa e il tessuto gengivale viene suturato in una posizione più bassa. Il risultato è che, quando la persona sorride, il labbro non si alza più di tanto in pieno sorriso.

Non ci sono cambiamenti al labbro o al viso se non la riduzione dell'altezza del sorriso. Occasionalmente i pazienti possono commentare il fatto di sentire le labbra leggermente più piene, cosa che la maggior parte dei pazienti considera un ulteriore vantaggio della procedura.

La guarigione per il riposizionamento delle labbra per un sorriso gommoso è di circa 2 settimane di disagio da lieve a moderato. Ci possono essere lividi che si risolvono intorno alla prima settimana. La chiave per il successo dell'intervento di abbassamento del labbro è che il paziente deve astenersi dal sorridere per 4 settimane mentre l'intervento guarisce. Non sorridendo o sforzando le labbra durante le 4 settimane successive all'intervento, permette al sorriso di guarire correttamente al livello che il chirurgo ha posizionato.

I risultati finali per l'intervento di abbassamento del labbro sono generalmente osservati a 4 settimane dopo l'intervento, e ci può essere qualche piccolo assestamento fino a circa 6 mesi.

Botox per la correzione del sorriso gommoso

Il botox aiuta a fissare un sorriso gommoso rilassando i muscoli del labbro superiore. Il labbro superiore è in realtà una serie di muscoli, e ciò che il botox fa è ridurre l'attività muscolare. Così, iniettando una piccola quantità di botox nel muscolo che solleva il labbro, si riduce l'altezza del labbro quando si sorride.

I risultati del Iniezione di botox sarà completamente visibile entro 4-7 giorni, e i risultati possono durare 4-6 mesi. Il botox può essere reiniettato secondo le necessità una volta che i suoi effetti svaniscono.

Il vantaggio del Botox è che è reversibile e permette al paziente di testare il suo sorriso prima dell'intervento chirurgico, ma questo è anche lo svantaggio maggiore. Il Botox per un sorriso gommoso può essere costoso nel corso della vita per investire continuamente in trattamenti.

Ortodonzia (apparecchi ortodontici o invisalign)

A volte un sorriso gommoso può essere meno di un vero problema e più di un miraggio in base alla posizione dei denti. Se i denti sono allineati in una posizione che attira l'attenzione su una linea gengivale asimmetrica, a volte è possibile correggere un sorriso gommoso con l'ortodonzia. Man mano che i denti si muovono in una posizione migliore, anche il bordo gengivale seguirà. In alcuni casi l'ortodonzia può migliorare il sorriso gommoso in modo che il paziente si senta a proprio agio, oppure l'ortodonzia può essere un primo passo prima di un altro trattamento.

Chirurgia gommosa del sorriso mascellare (conosciuta anche come Chirurgia Ortognatica)

L'opzione finale per correggere un sorriso gommoso è conosciuta come chirurgia ortognatica. Questa procedura è la più complessa di tutte quelle di cui abbiamo parlato, ma vi conforterà sapere che è anche la meno comunemente richiesta. Pensate in termini di meno di 5% di tutti i sorrisi gommosi.

La chirurgia ortognatica è necessaria quando c'è una grave discrepanza della crescita verso il basso della mascella superiore, la mascella. L'intervento consiste nell'adattare la posizione della mascella ad una posizione più alta. Si può considerare la chirurgia ortognatica simile alla chirurgia plastica, ma con una componente dentale funzionale. Se un paziente non è soddisfatto della lunghezza del suo viso e del suo sorriso, o se ha una grave condizione ortodontica, possiamo prendere in considerazione la chirurgia ortognatica.

Tuttavia, come ho detto, non esagerare e pensa di aver bisogno dell'intervento chirurgico più complesso per correggere un sorriso gommoso. In termini di correzione del sorriso gommoso di per sé, la chirurgia ortognatica non è generalmente una raccomandazione comune rispetto alle altre opzioni.

Di quale trattamento ho bisogno per correggere un sorriso gommoso?

Abbiamo parlato molto di cosa provoca un sorriso gommoso e di quali trattamenti riducono un sorriso gommoso. È naturale che vi chiediate: di quale trattamento ho bisogno per correggere il mio sorriso gommoso? Vi aiuterò a restringere il campo e ad abbinare le cause comuni di un sorriso gommoso a quali trattamenti sono più spesso considerati per ogni causa. Ecco qui:

1) Troppa gomma sopra i denti: La gengivectomia o l'allungamento della corona sono i trattamenti più comunemente considerati per correggere le gengive grosse sopra i denti che fanno sembrare i denti corti.
2) Il labbro si alza troppo in alto: La chirurgia di abbassamento del labbro è la migliore per la correzione permanente se il labbro sale troppo in alto quando si sorride o si potrebbe prendere in considerazione il Botox per un'opzione più temporanea.
3) La mascella superiore è troppo lunga: se la mascella è scheletricamente troppo lunga ma l'ortodonzia è generalmente in grado di funzionare adeguatamente, l'intervento di abbassamento del labbro può migliorare un sorriso gommoso. Se il mascellare è lungo e la mascella superiore e inferiore non si allineano ortodonticamente, la chirurgia ortognatica è spesso un'opzione migliore.

Quanto costa la correzione del sorriso gommoso?

Il costo per la correzione del sorriso gommoso può variare in base al trattamento richiesto e alla gravità del caso. Dovrete anche soppesare i pro e i contro delle diverse opzioni in termini di durata. Ad esempio, il Botox può essere più conveniente per un trattamento rispetto ad altre opzioni, ma il Botox deve essere ripetuto ogni 4-6 mesi per mantenere i risultati. Le altre opzioni saranno generalmente più permanenti, essenzialmente una procedura unica e fatta.

Le iniezioni di Botox per un sorriso gommoso possono costare da $200 a $600 per trattamento, e generalmente devono essere ripetute un paio di volte all'anno. La gengivectomia, chiamata anche lifting gengivale per l'intero arco superiore, può costare tra $1000-$2500 per correggere un sorriso gommoso. Il riposizionamento del labbro o l'abbassamento del labbro può costare ovunque tra $1800 e $4000.

A seconda della complessità del caso, il costo del trattamento del sorriso gommoso potrebbe comportare l'accorpamento di due o più procedure per ottenere il risultato più ideale. Generalmente quando una riduzione del sorriso gommoso richiede più di un trattamento, il costo può essere presentato come pacchetto che aiuta ad abbassare il costo rispetto al trattamento individuale.

Tenete presente che la chirurgia del sorriso gommoso è un investimento in voi stessi. Ci sono opzioni per aiutare a rendere il vostro investimento più accessibile. Alcune opzioni di finanziamento disponibili sono il credito assistenziale, il club dei prestiti, i conti di spesa Flex e i conti di risparmio sanitario.

Come la correzione del sorriso gommoso può influenzare la tua vita

I vantaggi di migliorare il tuo sorriso si estendono molto più in profondità della vanità. Quando qualcuno ha un po' di insicurezza nella sua vita, può essere la vita a cambiare per alleggerirlo di questo peso. Migliorare il proprio sorriso può migliorare la fiducia in se stessi, l'autostima e permettere di essere la versione migliore di se stessi. Il trattamento del sorriso gommoso può fornire uno o più dei seguenti miglioramenti:

  • Lasciate che i vostri denti siano il punto focale del vostro sorriso
  • Esporre più denti, in modo simmetrico e uniforme
  • Migliorare la fiducia quando si è sempre stati imbarazzati a sorridere
  • Aumentare la pienezza del labbro superiore
  • Creare un sorriso che sembri naturale, rilassato e sincero
  • Raggiungere l'armonia e l'equilibrio tra il tuo sorriso e il resto del tuo viso

Rivela il bel sorriso che hai già

Il fatto è che ne avete già uno. Leggendo articoli come questo dimostri di credere in te stesso. E stai cercando di migliorare la tua vita. Se sei arrivato a questo punto dell'articolo, sei quasi un esperto nel capire come fissare un sorriso gommoso.

Il punto che voglio lasciarvi è questo: Ognuno può migliorare qualcosa nella propria vita. Se siete stati infastiditi da quello che sentite come un sorriso gommoso, dovete sapere che ci sono delle opzioni disponibili. Siete in grado non solo di migliorare la fiducia nel vostro sorriso, ma anche di essere la versione migliore di voi stessi.