Nel 2020, il mondo intero si è messo le maschere per evitare che il coronavirus. Molte persone capiscono il concetto di base del perché, ma lei capisce davvero perché il mondo indossava le maschere?

Come Dentista sedativo e anestesista dentale, so una cosa o due sulla ventilazione respiratoria e il controllo delle infezioni. In questo articolo parleremo di ciò che gli studi mostrano e di alcuni concetti che forse non avete realizzato. Parleremo di come l'uso di maschere mediche abbia impedito la diffusione del coronavirus, del perché sia importante e delle situazioni in cui indossare una maschera medica fa più male che bene.

Indossare una maschera impedisce la diffusione del Coronavirus (COVID-19)

Uno studio del 2020 ha valutato l'efficacia di indossare maschere nella comunità per prevenire la diffusione di malattie infettive. Semplice e semplice, ecco cosa ha dimostrato lo studio: Le maschere sembrano essere efficaci con e senza igiene delle mani, ed entrambi insieme sono più protettivi.

Lo studio ha poi valutato gli operatori sanitari che indossavano maschere respiratorie. I risultati hanno mostrato che se indossate continuamente durante un turno, le maschere respiratorie erano efficaci, ma non se indossate ad intermittenza. Cosa ci dice questo? Supporta che indossare una maschera protegge dall'esposizione al coronavirus e protegge anche gli altri dall'esposizione. E, cosa altrettanto importante, dimostra che bastano pochi istanti per avere un lasso di tempo, facendo cadere la maschera che crea un'esposizione infettiva.

Oh, e se ve lo state chiedendo, lo studio ha anche paragonato le maschere mediche alle maschere di stoffa. Lo studio ha dimostrato che le maschere di stoffa sono meno efficaci delle maschere mediche. Se una maschera di stoffa è tutto quello che hai, è meglio di niente, ma idealmente, prendi una maschera medica durante una pandemia.

In che modo indossare una maschera medica protegge te e gli altri?

l'uso di una maschera medica previene la diffusione del coronavirus

Le vie aeree sono l'ingresso e l'uscita dal corpo più vulnerabile per la diffusione di malattie infettive. È il guardiano del castello. Se si costruisce una motta al cancello d'ingresso, si previene la minaccia più significativa di ingresso. Questo è ciò che fanno le maschere.

Le maschere impediscono la diffusione di malattie infettive attraverso l'ostruzione parziale e il filtraggio delle vie aeree. Il sito filtraggio della ventilazione riduce la quantità di agenti patogeni nell'aria ambiente. Pertanto, le maschere riducono il rischio di diffusione da e verso ogni individuo.

Posso rimuovere la mia maschera medica temporaneamente durante la pandemia di Coronavirus

La rimozione temporanea della maschera può aumentare il rischio di contrarre una malattia infettiva. Tuttavia, c'è un avvertimento: il virus deve essere presente nelle vicinanze e raggiungibile da individui non infetti.

Lasciatemelo dire di nuovo. Il virus deve essere presente in voi o in qualcun altro, altrimenti la maschera è solo un accessorio di moda.

Ed ecco perché è importante. Come Dentista sedativo e anestesista dentale, tutta la mia carriera si basa sulla protezione delle vie aeree dall'ostruzione. Tuttavia, durante il pandemia di coronavirusstiamo intenzionalmente filtrando ed essenzialmente ostruendo le vie respiratorie. La missione è buona; impedire che gli agenti patogeni trasmettano da e verso il corpo. Tuttavia, questo comporta delle potenziali conseguenze. Il corpo ha anche bisogno di respirare.

Poiché la trasmissione del coronavirus dipende dall'ambiente circostante, è importante essere consapevoli delle situazioni in cui i rischi di indossare una maschera superano i benefici. È così che si riesce a bilanciare la respirazione con la prevenzione dei virus.

Per essere precisi, tutto dipende dalle particolari circostanze del vostro ambiente. Le maschere possono avere effetti negativi se usate in modo improprio. Cominciano a creare una mancanza di ossigeno nel sangue e un eccesso di anidride carbonica.

L'altro giorno ho visto una persona che faceva jogging in una strada rurale con il caldo a 90 gradi e la maschera. Pensi che sia salutare? Quella persona probabilmente non avrà il COVID-19, ma ci sono una serie di altri problemi cardiovascolari che possono verificarsi in quella situazione.

Non prendetemi in parola. Gli studi indicano che le persone dovrebbero prestare particolare attenzione all'insufficiente ventilazione in tempi di calore eccessivo, durante esercizio, in alta quota, e durante gravidanza.

E questo cosa significa? Significa che una maschera è uno strumento che deve essere usato correttamente, nell'ambiente giusto, e non dovrebbe essere usato eccessivamente. Proprio come una canna da pesca non serve a nulla se non ci sono pesci nel lago, una maschera è inutile se non c'è la possibilità di entrare in contatto con un'altra persona a 6 metri di distanza. Quindi siate attenti all'ambiente.

Cosa succede se qualcuno ha ossigeno insufficiente o eccesso di anidride carbonica

sintomi di mancanza di ossigeno o di anidride carbonica in eccesso

Le persone dovrebbero essere consapevoli dei sintomi della mancanza di ossigeno o dell'eccesso di anidride carbonica quando indossano una maschera. È abbastanza chiaro perché il corpo ha bisogno di ossigeno; Il sangue ha bisogno di ossigeno sufficiente per il funzionamento del cervello e degli organi. Tuttavia, che ne dite di anidride carbonica. Come può essere pericoloso non espellere abbastanza anidride carbonica? Ecco il motivo: cambia il pH del sangue umano.

Il pH del sangue normale è limitato ad un range molto ristretto, da 7,35 a 7,45. Quando l'anidride carbonica nel sangue aumenta a livelli eccessivi, crea quello che viene chiamato acidosi respiratoria. Una persona che ha un pH del sangue inferiore a 7,35 è considerata in acidosi, e un pH del sangue continuo inferiore a 7,0 può essere fatale.

Non prendetemi in parola. Gli studi indicano che le persone dovrebbero prestare particolare attenzione all'insufficiente ventilazione in tempi di calore eccessivo, durante esercizio, in alta quota, e durante gravidanza.

E questo cosa significa? Significa che una maschera è uno strumento che deve essere usato correttamente, nell'ambiente giusto, e non dovrebbe essere usato eccessivamente. Proprio come una canna da pesca non serve a nulla se non ci sono pesci nel lago, una maschera è inutile se non c'è la possibilità di venire a contatto con un'altra persona a 6 metri di distanza. Quindi siate attenti all'ambiente.

Quali sono i sintomi che possono essere causati dall'uso improprio di una maschera medica

Quali sono i segnali di cui dovete essere consapevoli del fatto che potreste non respirare abbastanza con la maschera addosso? Fortunatamente, ci sono alcuni segnali precoci di respirazione insufficiente che possono facilmente aiutare ad evitare che una situazione diventi pericolosa. I sintomi includono:

  • Cambiamenti nel colore della pelle, che vanno dal blu al rosso ciliegia
  • sonnolenza o incapacità di concentrazione
  • mite mal di testa
  • sensazione di disorientamento o di vertigini
  • sentirsi a corto di fiato
  • essere anormalmente stanchi o esausti

Alcune delle migliori informazioni sulla mancanza di ventilazione provengono dall'allenamento in alta quota e dall'alpinismo. Gli atleti spesso cercano di simulare l'altitudine indossando una maschera di simulazione dell'altitudine e lo fanno sotto stretto controllo. Quello che sappiamo è che queste attività richiedono una consapevolezza costante. Molti decessi nell'alpinismo d'alta quota sono stati causati da o perdita di funzioni vitali o decisioni indirettamente sbagliate prese sotto stress, indebolimento fisico che porta a incidenti.

Indossare una maschera per prevenire il Coronavirus (COVID-19)

Nel complesso, il CDC raccomanda e studia il supporto che indossare le maschere è vantaggioso. Indossare una maschera è una delle misure principali che le persone possono adottare per ridurre la diffusione complessiva del covid-19 nella comunità quando si trovano a meno di due metri da altri individui.

Gli studi dimostrano anche che è necessario prestare attenzione all'insufficienza di ossigeno, poiché la maggior parte delle persone non sono abituate a indossare una maschera durante esercizio o nelle calde giornate estive. A seconda delle circostanze, è necessario tenere conto sia dei vantaggi che dei rischi derivanti dall'uso di una maschera.