Non mancano certo prodotti per lo sbiancamento dei denti sul mercato. La gente ha voglia di denti bianchi. Ed è probabilmente per questo che l'industria dello sbiancamento dei denti è una delle più grandi nel settore sanitario. E con gli americani spendere miliardi sullo sbiancamento dei denti che si sbianca ogni anno e anche diventare creativi con lo sbiancamento naturale dei denti, è come una falena alla fiamma.

Vogliamo quello che vogliamo.

Ma cosa succede se non si è sicuri di come sbiancare i denti? E se si vuole considerare lo sbiancamento dei denti naturali? O se state cercando il miglior prodotto per lo sbiancamento dei denti? Senza un viaggio dal dentista per una guida, e con milioni di recensioni di prodotti online, è difficile decidere cosa è meglio per voi.

Bene, parliamo di tutto questo.

In questo articolo parleremo di come sbiancare i denti con i rimedi naturali per lo sbiancamento dei denti e di come sbiancare i denti a casa con i prodotti da banco disponibili. In anticipo, dovreste sapere che non sono sponsorizzato da nessuna marca. Vi darò gli strumenti per selezionare l'opzione migliore per voi in base agli ingredienti... non in base alle marche. In definitiva, la scelta è vostra.

Tuttavia, selezionerò un prodotto che, se mi costringete a scegliere un prodotto sbiancante per i denti a casa, quale sarà?

Preferirei che leggesse fino alla fine, ma nel caso fosse impaziente di trovare la mia selezione, spoiler alert... E' questo.

Perché i miei denti non sono bianchi?

Posso spiegarti una cosa? Potrebbe essere una piccola notizia dell'ultima ora.

I denti non sono naturalmente bianco.

Beh, non bianco puro. Tutti i denti sono in realtà una varietà di tonalità diverse, tra cui i toni del giallo, del rosso e del grigio. Anche le persone nate con i denti più bianchi del mondo non hanno denti di un bianco puro. Possono sembrare bianchi contro le labbra o in particolare l'illuminazione, ma quando si confrontano i denti con un pezzo di carta bianca pura, si capisce cosa intendo.

E questo è... come dovrebbe essere. I denti che sono di un bianco gessoso non sono comodi da guardare. Se i denti fossero di un bianco puro, sembrerebbero finti. Sembrerebbero robotizzati. E questo non è un aspetto attraente.

Quindi, quando si discute su come sbiancare i denti, si deve avere le giuste aspettative. I denti dovrebbero essere bianchi, ma non di un bianco fosforescente e secco.

Cosa causa i denti a Discolor?

Sbiancamento dei denti migliori come sbiancare i denti a casa

La decolorazione dei denti fa parte del normale invecchiamento. Ma ecco la buona notizia. A differenza di alcuni tipi di invecchiamento, la decolorazione dei denti può essere evitata.

Diversi fattori fanno sì che i denti diventino scuri e perdano il loro splendore.

Si riduce al fatto che nel tempo usiamo i denti. I cibi che mangiamo, le bevande che beviamo e le scelte di stile di vita che facciamo potenzialmente come il fumo, ci inzuppano i denti in vari gradi di macchia. Le macchie nel tempo si raccolgono nello smalto che è il strato esterno dei denti.

Durante l'uso dei nostri denti, può verificarsi l'usura dello smalto. Quando lo smalto si consuma, espone le parti più scure dei denti che si trovano sotto lo smalto. Lo strato successivo sotto lo smalto di un dente è chiamato dentina. Il dentina è di colore giallastro. Quindi, se ci sono aree consumate del dente o recessione delle gengive, i denti possono apparire più gialli perché la dentina comincia a mostrare attraverso.

E infine, proprio come la tua auto bianca sembra più scura quando guidi in una pozzanghera. I denti sono uguali. La placca può accumularsi sui denti e l'accumulo di placca ha la tendenza a raccogliere le macchie. Con una pulizia professionale, la placca viene rimossa e i denti possono apparire più luminosi.

Come sbiancare i denti: Opzioni di sbiancamento dei denti naturali

Se sei stato su youtube o su Instagram Ultimamente, noterete che ci sono tonnellate di tendenze per quanto riguarda lo sbiancamento dei denti naturali. Parleremo di alcune delle tecniche più comuni, discuteremo di cosa sono e daremo il verdetto se funzionano o meno.

Se siete interessati a saperne di più sui prodotti e i kit per lo sbiancamento dei denti, passate alla sezione successiva.

Tirare l'olio

vantaggi per l'utilizzo dell'olio di cocco per il traino dell'olio

Negli ultimi anni, l'idea di tirare il petrolio utilizzando vari tipi di oli da cucina a basso costo ha ottenuto un bel po' di stampa. E devo ammettere che quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho pensato tra me e me, cavolo, dev'essere un mucchio di goobbity gook. Non sembrava avere alcun senso.

Ma poi alcuni sono iniziati gli studi che ha mostrato alcuni benefici per la salute orale e la salute generale. E ho fatto un piccolo passo avanti... un po' di enfasi su un po'.

Fondamentalmente, l'estrazione dell'olio è un antico rimedio popolare che fa molte pretese. Afferma di sbiancare i denti, rinfrescare l'alito e ridurre la possibilità di carie.

Pensate al concetto come alla pulizia di una padella unta. Se si usa l'acqua per pulire una padella unta, cosa succede? Il grasso respinge l'acqua ed è difficile da pulire. Ma se si usa il sapone senza acqua, il grasso scivola via all'improvviso sulla spugna.

L'estrazione dell'olio è più o meno lo stesso concetto. Ci sono alcune sostanze che si aggrappano ai denti che sono a base di olio. Il termine tecnico è idrofobico...essenzialmente una repulsione dell'acqua.

Pertanto, l'utilizzo di un composto a base di olio aiuta a pulire le sostanze idrofobiche dai denti.

Come sbiancare i denti con il tiraggio a olio?

Il concetto di tirare l'olio come aiuto naturale per lo sbiancamento dei denti implica il fruscio, sì, avete indovinato... l'olio intorno alla bocca. E il concetto è abbastanza simile all'uso di un collutorio... se non con un tempo di utilizzo un po' più lungo.

Si usa circa un cucchiaio d'olio e poi lo si fa semplicemente frustare per 10-20 minuti.

Il modo in cui funziona l'estrazione dell'olio è semplice - è proprio come lavare una padella unta o lavare un pennello se hai mai lavorato con la pittura ad olio. Quando si strofina l'olio intorno alla bocca, qualsiasi placca a base di olio viene spazzata via e si scioglie nell'olio liquido.

Il concetto di olio che tira un aiuto naturale per lo sbiancamento dei denti dovrebbe funzionare con molti tipi diversi di olio, ma la maggior parte delle persone consiglia di utilizzare olio di cocco perché ha il miglior sapore degli oli.

Tuttavia, si potrebbe anche utilizzare olio di sesamo o di oliva per lo stesso effetto.

Il Verdetto: Il petrolio è un efficace aiuto per sbiancare i denti naturali?

Quindi, ecco l'accordo con l'estrazione del petrolio. Bisogna prendere le pretese con un granello di sale. Ci sono alcuni studi che dimostrano che il traino del petrolio aiuta a ridurre la gengivite, ridurre la placca, e ridurre la carie. Detto questo, però, l'estrazione dell'olio dovrebbe essere considerata come un aiuto secondario e non come un sostituto primario di altri metodi di igiene orale.

E sapete cos'altro? Ci sono alcune prove aneddotiche che l'estrazione dell'olio è efficace per lo sbiancamento dei denti, ma la gli studi peer-reviewed non dimostrano che sia efficace come aiuto naturale per lo sbiancamento dei denti.

Ecco il mio verdetto. L'estrazione del petrolio può avere dei benefici e sembra essere a basso rischio. È sicuro provare, ma può o non può fornire alcun effetto come alternativa naturale per lo sbiancamento dei denti.

Bucce e scorze di frutta

Negli ultimi anni potreste aver visto alcune celebrità sbiancare i denti naturali sbiancandoli con lo sfregamento di bucce o scorze di frutta sui loro denti.

Il concetto prevede l'utilizzo di un tangerino, arancia, buccia di banana o di limone e strofinarla delicatamente sui denti. Continuate a strofinarla per circa 2 minuti, poi lavatevi accuratamente la bocca e lavatevi i denti.

Non ci sono molti studi a tutto campo sull'efficacia di questa tecnica. Tuttavia, ci sono alcuni studi di laboratorio più piccoli. Un piccolo studio sostenuto che i partecipanti hanno avuto un effetto sbiancante naturale dei denti grazie allo sfregamento delle scorze di mandarino sui loro denti.

Si ritiene che le bucce di frutta servano come un aiuto naturale per sbiancare i denti a causa di acido citrico. L'acido citrico aiuta teoricamente lo sbiancamento dei denti.

C'è anche qualche promessa che le fragole e ananas contengono ingredienti naturali per lo sbiancamento dei denti.

Mentre le fragole possono aiutare ad esfoliare i denti e farli apparire più bianchi, è improbabile che penetrino le macchie sui denti.

Uno studio trovato che una miscela di fragole e bicarbonato di sodio ha prodotto un leggero cambiamento di colore dei denti, e un altro studio ha scoperto che un dentifricio contenente bromelina, un enzima presente negli ananas, era molto più efficace nella rimozione delle macchie dentali rispetto al dentifricio standard.

Il Verdetto: La frutta e le sue bucce sono un aiuto naturale per sbiancare i denti?

Gli studi su come i frutti e le loro scorze servano come aiuto naturale per lo sbiancamento dei denti sono inconcludenti.

Anche se alcuni studi hanno dimostrato un certo beneficio per lo sbiancamento dei denti, metto in dubbio il controllo di questi studi. Uno studio è stato condotto con una miscela di fragole con bicarbonato di sodio che mette in discussione... l'effetto ottenuto dalle fragole o dal bicarbonato di sodio?

In un altro studio in cui lo sfregamento delle scorze di mandarino ha prodotto un effetto sbiancante, ci si potrebbe chiedere se siano stati gli ingredienti del mandarino o semplicemente il movimento di sfregamento a eliminare le macchie?

L'altra preoccupazione è che la frutta spesso contiene zuccheri, e lo sfregamento delle scorze zuccherate sui denti può aumentare il rischio di denti decadimento oppure erosione dello smalto. Non è un commercio equo e solidale per i denti bianchi.

In questo momento, l'idea dei frutti e delle loro scorze può essere promettente come un aiuto naturale per lo sbiancamento dei denti, ma è necessario completare ulteriori ricerche per poterla raccomandare in questo momento.

Prevenzione

Sapete qual è la più incredibile superpotenza della salute umana?

Prevenire i problemi di salute.

Se vuoi essere un supereroe quando si tratta di salute, questo è il segreto.

Mentre i denti si scuriscono naturalmente con l'età, ci sono certamente cose che tutti noi possiamo fare per aiutare a prevenire le macchie e lo scurimento dei denti con gli straordinari.

Cercate di limitare gli alimenti e le bevande che macchiano i denti. Alcuni dei peggiori trasgressori per la colorazione dei denti sono il caffè, il vino rosso, le bibite e alcuni dei frutti scuri.

Il fatto è che il suo effetto sui nostri denti è cumulativo. I denti hanno piccoli pori sui denti e con il tempo i denti cominciano ad assorbire queste macchie che lentamente li scuriscono dall'interno verso l'esterno.

Ma ecco il trucco. Se avete un cibo o una bevanda scura, cercate di sciacquare bene la bocca con acqua subito dopo aver mangiato. Rendetelo un'abitudine. Risciacquando le macchie sui denti, si evita che i denti si accumulino nel tempo.

Un altro grande delinquente che ci scurisce i denti nel tempo è il fumo di routine o l'uso di tabacco da masticare. Entrambe queste abitudini fanno un certo effetto sulla nostra salute, oltre che sui nostri denti. E sì, so che è più facile a dirsi che a farsi, ma almeno pensaci.

Cessazione del fumo ci vorrà pianificazione e resilienza, ma è qualcosa che sono certo avrà enormi benefici per il vostro futuro. Quindi perché non provarci? Se avete bisogno di aiuto, guarda le risorse qui.

Come sbiancare i denti: I migliori prodotti per lo sbiancamento dei denti a casa

Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno è come il Uber per lo sbiancamento dei denti.

Quando il perossido di idrogeno entra in contatto con i denti, si verifica una reazione. La reazione crea due prodotti bi-prodotti: un radicale di ossigeno e acqua.

Il radicale dell'ossigeno è un servizio navetta di macchie.

Si sposta nello strato superiore del dente e, attraverso un processo chiamato ossidazione, elimina le macchie dal dente.

Il perossido di idrogeno è il più studiatoe l'ingrediente più collaudato disponibile sul mercato per lo sbiancamento dei denti. Quando si guardano i negozi nel corridoio sbiancamento denti sbiancamento, la maggior parte dei prodotti utilizzano perossido di idrogeno o perossido di carbammide che è un derivato stretto, come ingrediente principale.

Come si fa a scegliere?

Ci sono solo due cose da considerare. La percentuale di perossido di idrogeno e la capacità del prodotto di rimanere a contatto con il dente senza doverlo lavare via.

Una percentuale più alta di perossido di idrogeno significa che il prodotto reagirà di più. Pertanto la creazione di denti più bianchi in un periodo di tempo più breve. Se si hanno denti sensibili si può optare per una percentuale più bassa e più lenta rispetto a quella che si ha se i denti sono di ferro.

La seconda cosa più importante da considerare è quanto bene il perossido di idrogeno rimanga a contatto con i denti. I prodotti sbiancanti al perossido di idrogeno sono disponibili in una varietà di metodi. Ad esempio, in un gel, liquido, polvere, strisce o in vassoi.

Poiché il prodotto deve rimanere a contatto stabile con il dente per almeno 15 minuti, strisce, gel e vassoi sono in genere metodi più efficaci rispetto ai risciacqui sbiancanti e al dentifricio per lo sbiancamento dei denti con perossido di idrogeno.

Oh e nel caso vi stiate chiedendo se quelle luci blu vendute con i kit sbiancanti valgono la spesa extra, date un'occhiata al mio articolo dedicato a indagando sulle luci sbiancanti qui.

Il Verdetto: Il perossido di idrogeno è il miglior prodotto per sbiancare i denti a casa?

Gli studi hanno parlato e sbiancamento prodotti che utilizzano perossido di idrogeno in strisce, vassoi o gel sono altamente efficaci e facile da usare per lo sbiancamento dei denti a casa.

A giudicare dal livello di efficacia, i prodotti contenenti perossido di idrogeno possono essere la migliore opzione di sbiancamento dei denti.

Dentifricio a carbone

il dentifricio al carbone attivo come aiuto naturale per lo sbiancamento dei denti, funziona

Se cercate su Amazon troverete un bel po' di dentifricio contenente carbone di legna che pretendono di sbiancare i denti.

Certo, ho avuto pazienti che hanno scelto di acquistare il dentifricio al carbone e hanno ottenuto risultati piuttosto sorprendenti con il suo utilizzo.

Tuttavia, lo dico con un avvertimento...

Perché gli studi clinici non l'hanno trovato. In una recensione di letteratura che ha esaminato molti studi sui dentifrici a base di carbone, ha sostenuto che, sebbene 96% di dentifricio a base di carbone commercializzato rivendichino un effetto sbiancante, c'è un supporto minimo di questo negli studi clinici.

Come sbiancare i denti con il dentifricio a carbone attivo

Carbone attivo è una polvere nera fine fatta di salmerino, gusci di noce di cocco, torba, coke di petrolio, carbone, noccioli di oliva o segatura. Il composto ha recentemente iniziato ad essere aggiunto al dentifricio.

Il principio attivo del composto non è completamente provato, ma presumo che qualsiasi beneficio sbiancante sia ottenuto con un effetto abrasivo.

Pensate al carboncino come a un mini-brillo. Diciamo che hai una macchia sulla stufa e stai cercando di strofinarla via con una spugna, ma non è efficace. Che cosa fai? Cerchi qualcosa di più abrasivo. Quindi tiri fuori il cuscinetto del brillo.

Il carbone attivo sembra servire allo stesso scopo. Aiuta a rimuovere le macchie più resistenti abradandole. Ma l'unico avvertimento è che si rischia di abradere la superficie dello smalto se usato per un lungo periodo di tempo.

Il Verdetto: Il dentifricio a carbone è un metodo efficace per sbiancare i denti?

La maggior parte dei benefici del dentifricio al carbone sembrano derivare dall'abrasione.

Ma il lato negativo è che sembra aumentare l'abrasione dello smalto nel tempo. Non direi che il dentifricio al carbone è il miglior prodotto sbiancante per i denti, ma può avere alcuni benefici se usato con parsimonia.

Dentifricio sbiancante contenente soda da forno

Lo spazzolamento con il bicarbonato di sodio è una tecnica vecchia scuola per sbiancare i denti. E anche se la gente era solita mettere il bicarbonato di sodio direttamente sullo spazzolino da denti, abbiamo scoperto che porta via abbastanza velocemente la lucentezza dello smalto.

Inserire il dentifricio con il bicarbonato di sodio. L'idea è quella di mantenere i benefici del bicarbonato di sodio per sbiancare, pur essendo meno abrasivo.

Ricercatori in una serie di studi hanno riferito che, nonostante la sua bassa abrasività, i dentifrici contenenti bicarbonato di sodio sono più efficaci nella rimozione delle macchie e nello sbiancamento rispetto ad alcuni non bicarbonati che sono ancora più abrasivi.

Il concetto sembra avere qualche pregio nell'essere più indulgente sui denti e nel non consumarli.

E non è tutto. In un Studio 2012i ricercatori hanno scoperto che il dentifricio al bicarbonato di sodio era efficace nello sbiancamento dei denti durante l'uso, ma aveva anche l'effetto di diminuire l'accumulo di macchie anche dopo la cessazione dell'uso.

Il Verdetto: Il dentifricio sbiancante contenente soda da forno è il miglior prodotto per sbiancare i denti a casa?

Gli studi sostengono che il dentifricio contenente bicarbonato di sodio è efficace e a basso rischio come opzione per sbiancare i denti.

Può non dare risultati drastici se si cerca un risultato immediato, ma utilizzarlo a lungo termine può aiutare a mantenere i denti più bianchi.

Il vincitore: Come sbiancare i denti a casa - Il miglior prodotto complessivo per lo sbiancamento dei denti

La mia selezione per il miglior prodotto per lo sbiancamento dei denti Crest 3D White Professional Effects Whitestrips

Se dovessi scegliere un prodotto per sbiancare i denti a casa, sarebbe un prodotto che contiene perossido di idrogeno e che ha un sistema di erogazione che permette al perossido di idrogeno di rimanere contro i denti senza lavarsi per almeno 20 minuti.

Dopo aver esaminato tutte le opzioni, se mi tenessi i piedi al fuoco e mi chiedessi di selezionare un prodotto come migliore opzione di sbiancamento dei denti, sarebbe...

Crest 3D Bianco Bianco Effetti Professionali Strisce Bianche

Ora, il marchio non è particolarmente importante, ci possono essere altre marche con principi attivi simili che arrivano, e ora sapete come valutarli. Ma per ora, questa sarebbe la mia scelta come la migliore opzione complessiva, a conti fatti.